Desiderio represso da una società liquida

ita_La società liquida rappresenta la massificazione che travolge tutto ciò che è differente, egregio, individuale, qualificato e selezionato. Chi non è come “tutti”, chi non pensa come “tutti” corre il rischio di essere emarginato. La società soffoca i pensieri del “diverso”, di chi si vuole distinguere dalla massa e vuole far emergere il proprio “io” con forza e determinazione. Il “diverso” sfida la società, la sua ignoranza credendo nella propria struttura interiore, ma uscendone sconfitto perché l’uomo nella propria fragilità percepisce i propri limiti.

eng_The company is the liquid mass production that overwhelms everything which is different, excellent, individual, qualified and select. Who doesn’t like “all”, who doesn’t think like “everyone” runs the risk of being marginalized. The society stifles the thoughts of the “different”, who wants to distinguish itself from the crowd and wants to bring out the “own-self” with strength and determination. The “different” challenges society, his ignorance believing in his inner structure, but emerging defeated because the man in his own fragility perceives his limits.