Disfunzione del vanitoso

ita_Ci sono dei momenti nella vita, in cui siamo predisposti ad essere egocentrici, soprattutto in situazioni di forte dolore o di grande esaltazione emotiva. La persona egocentrica non si pone il problema se la sua comunicazione potrebbe non essere compresa, oppure equivocata. Secondo l’egocentrico esiste solo il proprio modo di pensare, di fare umorismo, provare le stesse sue emozioni, avere i suoi stessi obiettivi, speranze, aspirazioni, paure e certezze.
Per questo quando tendiamo ad “esasperare” la nostra personalità volendola infliggere agli altri, possiamo parlare di vera e propria disfunzione, in cui non esiste comunicazione, empatia e apertura all’ascolto verso l’altro. Per questi motivi, l’egocentrico è destinato a scardinare i propri rapporti e rimanere solo.

eng_There are some situations, in the lifetime, in which we are inclined to egocentricity, especially in case of great sufferings or consistent emotive fervor situations.The egocentric person does not arise the problem of the misunderstanding of his way of communicating.
In accordance with the egocentric person there is only his way of thinking, of feeling, of having his same objectives, hopes, aspirations, fears and certainties.
For all these reasons, when we tend to exaggerate our personality, trying to share it with others, we can actually speak of dysfunction. In this situation, communication, empathy and willingness to listen the other do not really exist. Hence, the egocentric person is intended to break up its relationships and to remain alone.